Istituto Clinico Città Studi – Via Jommeli

Istituto Clinico Città Studi – Via Jommeli

Istituto Clinico Città Studi – Via Jommeli

Istituto Clinico Città Studi – Via Jommeli

Istituto Clinico Città Studi – Via Jommeli

Istituto Clinico Città Studi – Via Jommeli

LAVORI DI SOPRALZO E MANUTENZIONE STRAORDINARIA DELL’EDIFICIO SITO IN VIA JOMMELLI, 21 – MILANO

Gli interventi hanno avuto come scopo il sopralzo dell’edificio posto al civico 21 di Via Jommelli a Milano; nel contempo, si è provveduto a realizzare la ristrutturazione interna dell’edificio.  Con la realizzazione di tali opere si è potuto provvedere ad estendere, ai piani 1° e 2° F.T., le ali adibite ad ambulatorio, già presenti nell’edificio al civico 19 collegando direttamente i due edifici; inoltre, al piano 3° (oggetto del sopralzo) sono stati collocati gli uffici amministrativi della struttura, mentre il sottotetto è stato adibito a locale di servizio.

Si è provveduto inizialmente con l’approntamento del cantiere, con l’installazione del quadro elettrico di cantiere compresa messa a terra e con il montaggio del ponteggio sul prospetto del cortile interno. Si è quindi demolita la scala in c.a. presente sulla facciata e sono stati demoliti i vecchi intonaci presenti sui timpani degli edifici adiacenti sopra la copertura con successivo ripristino, posa di cappotto di isolamento, rasatura e tinteggiatura; nel mentre, si è proceduto all’esecuzione di rasature sul corpo scale.

Successivamente, è stato montato il ponteggio sulla facciata prospicente Via Jommelli, 21; si è quindi montata una sovracopertura, per consentire l’esecuzione delle opere anche con condizioni climatiche avverse, e si è continuato con la demolizione di varie parti ove necessario, compreso l’intonaco di facciata sui prospetti.

In seguito è stata demolita la copertura, mediante rimozione delle tegole, della piccola orditura, della grossa orditura, dei muretti perimetrali e dei pilastri in mattoni pieni; è stato realizzato il rinforzo del solaio presente al 3° piano, con applicazione di nuovi profili in acciaio, travetti e getto di cappa in cls. Sono stati demoliti i solai interni in corrispondenza del corpo scala e sono stati costruiti le strutture, i muri perimetrali ed i tavolati; quindi, è stata posizionata la nuova copertura, comprensiva di struttura, piccola orditura, manto in coppi e lattoneria varia. Esternamente, la scala antincendio esterna è stata completamente smontata dei gradini, dei pianerottoli e dei parapetti; la struttura è stata mantenuta, con idrosabbiatura delle superfici e successiva applicazione di antiruggine. Sono stati successivamente integrati dei nuovi gradini, pianerottoli e parapetti in acciaio inox; le superfici orizzontali sono state realizzate in modo da soddisfare i requisiti di legge in materia di antiscivolo. Internamente, sono state realizzate le varie finiture, con posa del controsoffitto in pannelli antirumore, rasatura delle pareti interne, posa di davanzali e finestre, posa di porte interne e assistenza alle ditte incaricate alla realizzazione degli impianti, compreso posizionamento di sanitari. Esternamente, sono stati rinforzati strutturalmente i terrazzi di accesso alla nuova scala antincendio ai piani 3°, 4° e 5° e si è provveduto alla formazione del piano di pendenza e alla successiva piastrellatura con piastrelle antiscivolo. Si è provveduto inoltre alla rimozione dei serramenti in corrispondenza del 2° piano, con muratura dei nuovi falsi telai e installazione delle nuove finestre. Al 1° piano, è stato demolito lo strato superficiale del solaio ed è stato realizzato il rinforzo dello stesso mediante applicazione di ferri di armatura di rinforzo alla muratura perimetrale; inoltre, abbiamo provveduto a rettificare i fori per la posa delle finestre, con successivo posizionamento dei nuovi serramenti, in quanto a seguito del rinforzo il solaio è salito di quota. Sono state realizzate varie opere di finitura esterne quali sistemazione degli intonaci ove necessario, posa di lastre di marmo di rivestimento, posa di serramenti per accesso all’edificio da Via Jommelli, 21, esecuzione di tinteggiature e posa di coprigiunti realizzate in scossaline metalliche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment